banner_progetto_decennale

CIAD: CENTRO DI JEANNE ANTIDE

L’ostello femminile Sarh è stato aperto nel settembre 1988 e ha accolto e formato numerose ragazze, al ritmo di circa 20 giovani all’anno (gli archivi ci danno circa 580 giovani).

È stato creato per sostenere le ragazze nei loro studi e per aiutarle a crescere nei valori umani e ad approfondire la loro fede cristiana. Il desiderio è quello di renderle persone consapevoli, responsabili e capaci di essere protagoniste del loro futuro.

CIAD: 

Il Ciad ufficialmente Repubblica del Ciad, è uno Stato dell’Africa centrale che confina a nord con la Libia, a est con il Sudan, a sudovest col Camerun e la Nigeria, a ovest col Niger e a sud con la Repubblica Centrafricana. È vasto 1 284 000 km² e ha una popolazione di 11 412 107 abitanti per una densità di 8,9 ab/km². Il nome dello Stato deriva dal lago Ciad.

La capitale è N’Djamena, le lingue ufficiali sono francese e arabo e gli abitanti sono definiti ciadiani.
L’estremità sud-occidentale del Paese è occupata dal bacino del lago Ciad, alimentato prevalentemente dal fiume Chari (1600 km), che nasce sulla dorsale centro-africana, e dal suo affluente di sinistra, il Logone, i cui rami sorgentiferi provengono dall’altopiano di Adamaoua. Il lago Ciad ha una profondità media di pochi metri e presenta una superficie variabile da 10.000 a 25.000 km² a causa dell’irregolarità dell’alimentazione, dell’evaporazione e dell’intensità dei prelievi per scopi agricoli.

Le condizioni climatiche del Ciad rivelano notevoli variazioni nelle varie regioni: si passa dal tipo tropicale umido delle regioni meridionali caratterizzato da due stagioni, una asciutta in inverno e l’altra umida in estate, con precipitazioni che raggiungono i 1200 mm annui a Moundou e a Sarh, al tipo tropicale desertico delle regioni settentrionali, con notevoli escursioni termiche diurne e scarse precipitazioni; procedendo verso nord la stagione umida diventa sempre più breve (60 mm di pioggia a Faya-Largeau) fino ad annullarsi. La stagione secca, dominata dal tipico vento sahariano, l’harmattan, diventa sempre più torrida: ad Abéché (600 m di altitudine) in aprile si registrano temperature massime di 45 °C.

Il 73% della popolazione del Ciad risiede in zone rurali, principalmente a sud, zona non occupata dal deserto. Il Ciad conta poco più di 11,4 milioni di abitanti.

LA NOSTRA MISSIONE IN CIAD

Le Suore della Carità sono presenti in Ciad in Ndjamena, con la casa Provinciale, a Goundi con un centro nutrizionale per bambini malnutriti e con una scuola agricola, a Gorè, Bam, Kyabè, Koumra con servizi pastorale e sanitari per i più poveri, e una casa di accoglienza per ragazze e infine a Sahr con una casa di accoglienza di giovani ragazze studentesse

IL PROGETTO

  • Il quadro e il funzionamento dell’ostello sono concepiti per favorire gli studi e per permettere alla ragazza di riflettere su ciò che desidera vivere come donna cristiana nella società e nella Chiesa.

  • La formazione che le suore offrono accanto alla formazione scolastica e universitaria si rivolge alla dimensione umana, spirituale e morale. Per la dimensione umana, oltre alla crescita nella vita fraterna con le altre giovani, le suore danno importanza anche alla capacità di gestire in maniera efficace la casa, cercando di offrire loro insegnamenti di igiene e di economia. Per fare questo però sono necessari ambienti adeguati e ben attrezzati.

  • Formazione integrale delle giovani con attività pratiche nel quotidiano

COME PUOI AIUTARE

Per sostenere questo progetto abbiamo bisogno di acquistare

 

  • Per la casa
    Voci Quantità Prezzo unitario Totale Euro
    1 Materassi 33 53 1.749
    2 Coperte 33 23 759
    3 Lenzuola 33 15 495
    4 Copriletto 33 5 165
    5 Rotoli di tela cerata 4 61 244
    6 Tavoli 190x 85 6 92 552
    7 Armadi 4 122 488
    8 TV 1 382 382
    TOTALE 4.834

     

  • Per la Formazione
    Voci Quantità Prezzo unitario Totale Euro
    1 Computer 20 380 7.600
    2 Fotocopiatrice 1 630 630
    3 Stampante 1 268 268
    4 Tavoli 22 70 1.540
    5 Sedie 30 54 1.620
    TOTALE 11.658

BUDGET

0.000
Totale
0.00
Già erogati
Donate

PER UNA DONAZIONE VIA BANCA O POSTA CON BONIFICO BANCARIO

  • Intesta il tuo bonifico a: Fondazione Thouret Onlus, Via della Greca, 11 , 00186 – ROMA
    IMPORTANTE: ricordati di indicare il tuo nome, cognome e recapito nelle note. Specificare : “Dono per iniziative bambini rifugiati in Libano”

  • Banca Popolare di Sondrio Agenzia 33 Roma Codice SWIFT: POSOIT22XXX IBAN: IT 45 J 05696 03233 000002190X26
  • CONTO CORRENTE POSTALE : C/C POSTALE n. 1013190846 IBAN: IT 06 S 07601 03200 001013190846
    Intesto a: Fondazione Thouret Onlus, Via della Greca, 11 00186 – ROMA

DONA ORA PER LA CASA JEANNE ANTIDE

0€ su 16,482€ raccolti

Voglio fare una donazione di:

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni personali

Totale Donazione: 5.00€