LA FONDAZIONE THOURET ONLUS

Si ispira al carisma e alla tradizione missionaria delle Suore della Carità di S.Giovanna Antida Thouret. Il suo stile di intervento è basato sulla reale prossimità.

Sua icona biblica di riferimento è Matteo 25,31-46: “Ho avuto fame … sete … . Ero forestiero … malato … carcerato. Ogni volta che avete fatto queste cose a uno solo di questi miei fratelli più piccoli, lo avete fatto a me.”

Questo passo evangelico, alla luce del carisma lasciato in eredità da Santa Giovanna Antida Thouret alla Chiesa, alle sue figlie e agli amici laici è una risposta concreta al mondo di oggi, indifferente, individualista, opportunista. Tutti siamo invitati a fare una scelta attraverso questa “Cultura della solidarietà”, al fine di contribuire al progresso di un’umanità nuova, alternativa, giusta e solidale.

Le linee ispiratrici e operative secondo Santa Giovanna Antida sono queste:

  • “Insegnare ai poveri a conoscere, ad amare e servire il Signore è fare in parte quello che il Salvatore del mondo è venuto a fare in terra.”

  • “Non considerare che Gesù Cristo nella persona dei poveri.
    Servirli sempre come servireste Gesù Cristo stesso.
    Li considereremo sempre come nostri fratelli e nostri simili davanti a Dio”

  • “Abbiamo sentito la voce del nostro prossimo che si trova ovunque, abbiamo percepito la voce dei poveri, che sono le membra di Gesù Cristo e nostri fratelli: in qualsiasi paese si trovino, debbono esserci ugualmente cari”.

Promozione umana – Sostegno – Sviluppo

ORGANIGRAMMA

L’organigramma funzionale della Fondazione
Il Consiglio di Amministrazione è l’organo di indirizzo e di governo al quale competono tutti i poteri necessari all’attuazione delle finalità della Fondazione.

Presidente: Suor Maria Rosa Muscarella, consigliera generale delle Suore della Carità

Membri: Sr. Isabella Ayme, Avv. Marco Petrini

Vuole cercare di essere una risposta operativa per creare un dinamismo operativo-solidale: promuovere le capacità non solo delle persone, ma anche dei territori dove si sviluppano i diversi provetti, una formazione pedagogica e carismatica.

IL LOGO

Colori – linee – forme: una passione

Il logo graficamente vorrebbe esprimere tanti significati e comunicare la nostra passione per l’umanità di oggi e la mission della Fondazione.

Qui di seguito solo alcune possibili letture:
Il rosso della fiamma della carità…
Il blu dell’incontro fra cielo e terra…
L’arancio dell’orizzonte di speranza…
L’alba di un mondo nuovo…
Il bastone della Croce…